I benefici di un gruppo Mastermind

Di on 24 giugno 2015

Sono in viaggio verso Durango. Vado ad una riunione del mio gruppo Mastermind, guidato da Jeff Walker.

Durante il viaggio verso Durango (Colorado), mentre ero a Londra e aspettavo di imbarcarmi sul secondo volo, ho girato un breve video in cui descrivo alcuni importanti benefici, per il Business, di fare parte di un gruppo Mastermind.

Se ti è piaciuto questo video lasciami un commento 🙂

Chi è Marco Scabia

Marco Scabia è il fondatore di Internet Business Academy. Autore di oltre 100 campagne pubblicitarie di successo sul web, ha avuto vari clienti di prestigio, fra cui Google, Disney, Mercedes, Adobe, e Nokia. Esperto di Internet Marketing, ha creato numerosi business online in campo internazionale.

17 Comments

  1. Antonio Bortolotti

    24 giugno 2015 at 14:35

    Holding someone accountable potrebbe tradursi nell’assumersi un impegno nei confronti di qualcuno, in questo caso i tuoi compagni di mastermind. Nel fare ciò sei psicologicamente tenuto a rispettare l’impegno preso, quindi aiutare te stesso nel raggiungimento del tuo obiettivo.
    Può essere una mental trigger molto potente.

  2. Jose Scafarelli

    24 giugno 2015 at 15:16

    MITICO MARCOOOOOOO!!!! 😀
    Salutaci JEFF!!!!!! 😀

  3. Umberto Brenzone

    24 giugno 2015 at 15:47

    Ama i tuoi cari, scegli i tuoi pari 🙂
    Giusto Marco?

  4. Cristian

    24 giugno 2015 at 15:54

    Ciao Marco,

    Sono molto forti questi gruppi MasterMind.

    Anche io cerco di creare qualche gruppi del genere a Cremona. con il compito Le 21 Leggi Fondamentali del Leader scrive di John Maxwell.

    Ti auguro Bon viaggio

  5. Michele Liuzzi

    24 giugno 2015 at 16:19

    Complimenti Marco!!

  6. giusy

    24 giugno 2015 at 16:50

    ciao marco ti ho visto emozionatissimo ti posso capire inbocca al lupo a presto io intanto vado avanti a studiare ciao

  7. mary

    24 giugno 2015 at 17:42

    Fantastico Marco, sempre in evoluzione!
    Partecipare a un mastermind di questo livello, penso che sia una esperienza molto coinvolgente ed energizzante.
    Portaci tante idee dal Colorado.

  8. nella

    24 giugno 2015 at 18:15

    Ciao Marco, buon viaggio e buon mastermind !!!
    Grazie, sei un FARO !!!

  9. Gaetano Troise

    24 giugno 2015 at 18:26

    Sono 24 anni che lavoro in una multinazionale americana e, nonostante i miei oltre 150 giorni d’aula, trovo il training o il confronto, come uno dei momenti più elettrizzanti del mio lavoro.
    Buon apprendimento

  10. andrea

    24 giugno 2015 at 20:08

    Ho un gruppo mastermind , e si chiama Internet Business Academy
    Grazie Marco di tutto ciò che fai! un esempio per tutti noi!

  11. luciano

    24 giugno 2015 at 20:17

    Complimenti Marco
    bellissima questa cosa dell’accountability

  12. Luca

    24 giugno 2015 at 20:39

    Forza Marco! Ottima osservazione

    divertiti più che puoi :))

  13. Silvio Mero

    24 giugno 2015 at 23:29

    BUON VIAGGIO MARCO, ATTENDIAMO CON ANSIA CHE CI DELUCIDI SULLE NUOVE INFORMAZIONI CHE RICEVI E CHE CI TRASMETTERAI.

  14. Fausta

    25 giugno 2015 at 22:08

    Ciao Marco,
    sono pienamente d’accordo con te.
    Avere un gruppo accountable è veramente importante!
    Personalmente sto seguento un corso di crescita personale con Antonio Panico, che tu conosci, e a livello di web marketing, sto seguendo te e Valerio Fioretti.
    Mi piace seguirvi, seguire i vs. preziosi e interessanti consigli, ma non ho ancora un vero e proprio gruppo accountable di riferimento.
    Credo che in questo limitante l’aspetto economico, nel senso che una persona può diventare il tuo accountable solo se oltre a seguirlo investi economicamente in ciò che ti propone, allora forse, tempo permettendo, potrebbe accadere. Buon viaggio e buona esperienza! Fausta

  15. salvatore

    26 giugno 2015 at 20:20

    Assolutamente condivido la forza del mastermind è proprio questa nel momento in cui ti metti in gioco per davvero!!!

    E fortunatamente del nostro gruppo si è creata davvero una forte sinergia!

    Dagli un abbraccio a Jeff da parte mia e digli che presto lo verrò a trovare, magari insieme a te Marco, portando il business e il mio valore aggiunto:-)

  16. marco

    20 luglio 2015 at 11:50

    Il gruppo è necessario per accompagnare questi percorsi. Anche la Ferrari può essere utile x arrivare prima a destinazione….

  17. Claudia

    19 ottobre 2015 at 21:05

    Grazie Marco per la tua condivisione, proprio ieri ho terminato un percorso di sviluppo personale dove ho sentito parlare per la prima volta dei gruppi Mastermind, devo dire che tu hai reso benissimo l’idea!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *